domenica 7 giugno 2009

Le cose più semplici

Nonostante stiano cambiando molte cose nella mia vita devo dirvi che stento a rendermene conto e quindi notare certe differenze genera in me oltre che a forti sensazioni di sorpresa, grandi dosi di benessere, assomiglia quasi alla felicità quel sapore che hanno certi momenti in questa nuova casa, momenti dimenticati, per molti di voi consueti, ma non per me che non riuscivo ad averli nella vecchia casa.
Mi rendo conto sempre più di quanto fosse sbagliato quel posto, mi rendo conto che sto dimenticando tutti i dispiaceri e i disagi dati da qull'ambiente apparentemente normale, ma rivelatosi malsano sotto tutti i punti di vista.
Succede quindi che poter finalmente immergersi nel silenzio di un tiepido pomeriggio d'estate e perdersi dentro alle pagine di un libro senza doversi sorbire le urla dei vicini e lo stereo a manetta, anche nelle ore di riposo, che riproduce le canzoni di un noto cantante che non voglio neanche nominare, che "canta" "scusaaaaami!" (lui almeno lo diceva) , diventa un momento di vero Paradiso.
Con un sottofondo di cinguettii, distesa sul mio letto con la mia pappagalla che mi contempla innamorata, ieri ho finito finalmente un libro che mi era stato consigliato da un'amica proprio mentre nasceva il mio blog "Chi ama torna sempre indietro" di Guillaume Musso:
Per chi ama il genere "ritorno al futuro" o " frequency" beh, potrebbe essere una lettura carina da fare, è un libro senza pretese, scorrevole, si beve e si divora con tranquillità, le immagini scorrono dinnanzi agli occhi, immerse in un dolce liquido denso di sentimento.
Il protagonista della storia ha modo di incontrare se stesso 30 anni prima, non vi dico il modo ovviamente, ma gli succede!
Riflettendo, mi sono resa conto che io ho la capcità di farlo con la mente, molte volte ho incontrato me stessa viaggiando indietro con la memoria, ma purtroppo così facendo, non ho potuto certo aggiustare il tiro e dare a me stessa consigli, come succede al protagonista del mio libro, in una dimensione passata per evitare eventi spiacevoli o poter vivere circostanze tanto desiderate e purtroppo mai accadute, ma una cosa ho compreso che posso farlo adesso per molti aspetti della mia vita, l'esperienza mi ha dato la capacità di "consigliarmi" per molte cose e poi decidere per ottenere molto spesso con successo e questo non è affatto poco.
Adesso che tutto inizia ad avere un sapore vero, adesso che tutto pare essere della mia misura e anche se nuovo sembra appartenermi da tempo e divenire sempre più mio ogni giorno che passa, adesso posso farlo...
...:)

Nessun commento:

Posta un commento

Il mio blog è captcha free, ciò significa che non perderai nè il tuo tempo, nè la tua vista per riuscire ad interpretare parole incomprensibili prima di poter lasciare i tuoi commenti :)
Lascia pure i tuoi commenti anche come anonimo, ma ricordati sempre di firmare, essi saranno visibili dopo la mia approvazione, così facendo potrò difendermi da spam, grazie mille per la tua pazienza!!! :)